In arrivo 350 milioni di euro per finanziare interventi su ponti e viadotti

In arrivo 350 milioni di euro per finanziare interventi su ponti e viadotti

In arrivo 350 milioni di euro per finanziare interventi su ponti e viadotti 1280 720 Vincenzo Maurizio Santangelo

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero delle Infrastrutture di riparto dei fondi che abbiamo stanziato per favorire il riammodernamento dei ponti e dei viadotti.

La norma, introdotta tramite diversi provvedimenti adottati da quando siamo al Governo per una dotazione complessiva di 1 miliardo e 150 milioni di euro, di cui 350 milioni di euro per il 2021, è destinata a finanziare interventi per la messa in sicurezza dei ponti e viadotti esistenti, ma anche per la realizzazione di nuovi ponti in sostituzione di quelli che presentano problemi strutturali di sicurezza.

Il piano di riparto delle risorse contenuto nel decreto, prevede, con riferimento al 2021, ben 28.786.643,47, pari a quasi l’8,22% delle risorse per la Sicilia.

Finalmente, grazie al MoVimento 5 Stelle, vengono messe in campo risorse concrete per ammodernare le nostre infrastrutture e per garantire la sicurezza di chi viaggia.

Ecco la distribuzione delle risorse tra le province siciliane:

Trapani 2.462.200,87
Palermo 4.582.203,55
Messina 4.850.919,86
Agrigento 2.172.557,88
Caltanissetta 1.807.850,06
Enna 1.869.777,51
Catania 5.037.050,06
Ragusa 2.387.786,33
Siracusa 3.616.297,36

Share
Back to top