La mia settimana #122

La mia settimana #122

La mia settimana #122 1280 720 Vincenzo Maurizio Santangelo

Siamo giunti al termine di un’altra settimana parlamentare.

La scorsa si è conclusa con l’incontro nazionale degli Stati Generali. È stato un momento di confronto molto importante per il futuro del MoVimento 5 Stelle. Un percorso partito dal basso grazie al fondamentale contributo di cittadini, attivisti e portavoce di tutti i nostri territori e concluso con il grande incontro di sabato e domenica. Due giorni molto intensi e proficui, nel corso dei quali abbiamo affrontato temi importanti in vista della nostra riorganizzazione interna.

Nei prossimi giorni tutto questo lavoro sarà rielaborato e trasformato in proposte concrete che dovranno essere votate da tutti gli iscritti!

La settimana in Senato è stata dedicata ai lavori delle Commissioni e in particolare al disegno di legge di conversione del decreto Ristori adottato dal Governo per aiutare le attività maggiormente colpite dalle misure restrittive previste dall’ultimo DPCM.

In Commissione Bilancio e Finanze è stato avviato l’esame sui numerosi emendamenti presentati che proseguirà anche nei prossimi giorni.

Martedì è stata varata la Legge di Bilancio per il 2021. Una manovra economica che stanzia ben 38 miliardi di euro di investimenti per finanziare tante importanti misure in favore di imprese, famiglie, lavoratori, Sud Italia, sanità, scuola, ambiente, e per bandire nuovi concorsi volti a velocizzare il ricambio generazionale delle Pubbliche amministrazioni.

In Commissione Affari costituzionali, nelle varie sedute della settimana, ci siamo occupati di numerosi provvedimenti fornendo parere positivo agli emendamenti presentati al decreto ristori e alla legge “Salva-mare”. Abbiamo anche esaminato il disegno di legge contenente disposizioni in tema di violenza di genere volto a colmare le lacune esistenti nell’ordinamento in tema di raccolta dei dati e di analisi statistica sulle forme di violenza di genere e due disegni di legge costituzionale: il primo sull’introduzione di un vincolo per rispettare la volontà popolare espressa con referendum abrogativo e il secondo in materia di referendum previsto dall’articolo 132 della Costituzione.

Mercoledì in Commissione infanzia e adolescenza abbiamo approvato la relazione conclusiva dell’indagine conoscitiva sulle forme di violenza tra i minori e ai danni di bambini e adolescenti. La relazione, che rappresenta il frutto di un lavoro proseguito per quasi due anni, affronta tanti temi: dalle forme di violenza tra e verso bambini e adolescenti ai rischi della rete fino alle conseguenze dell’emergenza epidemiologica.

Sono orgoglioso del fatto che siamo riusciti ad approvare questo documento in tempo utile in vista della ricorrenza della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che si celebra il 20 novembre di ciascun anno.

In Giunta per il Regolamento abbiamo programmato i lavori che ci terranno impegnati nei prossimi mesi nell’importante percorso di riforma per adattare i regolamenti parlamentari al taglio del numero dei parlamentari e migliorare ulteriormente il funzionamento delle Camere!

In chiusura una buona notizia: sono in arrivo 500 milioni di euro destinati agli Enti locali! È stato adottato il decreto interministeriale di riparto dei 500 milioni di euro (400 ai comuni e 100 a province e città metropolitane) destinati a garantire l’esercizio delle funzioni fondamentali di tali enti a fronte delle minori entrate causate dall’epidemia. Nei prossimi giorni la direzione centrale per la Finanza locale provvederà all’emissione dei mandati di pagamento!

Share
Back to top