La ‘Norma Fraccaro’ potrà finanziare anche progetti di digitalizzazione nei comuni

La ‘Norma Fraccaro’ potrà finanziare anche progetti di digitalizzazione nei comuni

La ‘Norma Fraccaro’ potrà finanziare anche progetti di digitalizzazione nei comuni 1920 1080 Vincenzo Maurizio Santangelo

Grazie all’approvazione di un emendamento al Decreto Ristori a mia prima firma i Comuni potranno utilizzare le risorse messe a loro disposizione dalla cosiddetta ‘Norma Fraccaro’ e dalla Legge di Bilancio per il 2020 anche per finanziare progetti di digitalizzazione delle strutture pubbliche.

Si tratta di un’importante novità destinata ad accelerare il processo di ammodernamento della Pubblica Amministrazione.

La norma Fraccaro mette a disposizione, per ciascun anno, 500 milioni di euro destinati a tutti i Comuni d’Italia per finanziare progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile.

Con l’approvazione di questo emendamento i Comuni potranno utilizzare queste risorse per dotare le strutture pubbliche, compresi gli istituti scolastici, di infrastrutture all’avanguardia in grado di facilitare, ad esempio, la didattica a distanza o di implementare l’offerta di servizi pubblici tecnologici e digitali destinati alla collettività.

È una grande occasione per tutti i Comuni che adesso potranno disporre delle risorse necessarie per ampliare il ventaglio di servizi offerti ai cittadini.

Share
Back to top