Sport in Costituzione grande conquista sociale

Sport in Costituzione grande conquista sociale

Sport in Costituzione grande conquista sociale 1280 720 Vincenzo Maurizio Santangelo

In Senato abbiamo approvato in seconda deliberazione il disegno di legge costituzionale che introduce il tema dello Sport in Costituzione, la riforma fortemente voluta dal MoVimento 5 Stelle, giunta quindi a un passo dalla sua definitiva approvazione.

L’approvazione di questa riforma rappresenta una grande conquista sociale perché viene finalmente scritto nero su bianco che lo Sport non è soltanto esercizio fisico, ma a tutti gli effetti un’attività connessa al miglioramento della qualità della vita e dell’intera società. Da arbitro di calcio sono orgoglioso che oggi si parli dello Sport inteso dal punto di vista dell’alto valore educativo, sociale e psicofisico e che si voglia inserire tali principi all’interno della nostra Costituzione, in modo da potere orientare il legislatore.

Oltre all’attività sportiva che resta fondamentale per il nostro benessere, lo Sport rappresenta il più importante mezzo di aggregazione e di inclusione sociale. Per questo è indispensabile assicurarne l’accesso a chiunque in tutte le zone del Paese abbattendo ogni barriera e promuovendo così un messaggio di uguaglianza, rispetto e solidarietà.

Share
Back to top