Trapani, carceri: nuove assunzioni frutto grande lavoro Governo Conte

Trapani, carceri: nuove assunzioni frutto grande lavoro Governo Conte

Trapani, carceri: nuove assunzioni frutto grande lavoro Governo Conte 1280 720 Vincenzo Maurizio Santangelo

Le nuove assunzioni nel comparto penitenziario che andranno ad integrare l’organico degli Istituti del trapanese, così come del resto d’Italia, sono il segno tangibile dei grandi investimenti effettuati dal Governo Conte e in particolare dal Ministro Alfonso Bonafede.

Per anni si è scelto di dare priorità al contenimento delle spese, è accaduto in tutti i settori, anche così fondamentali come la sanità o appunto l’amministrazione penitenziaria.

Con gli ingenti investimenti nel settore giustizia effettuati dai Governi Conte siamo riusciti ad invertire questa tendenza e a mettere immediatamente a terra importanti risorse con l’emanazione di un piano di assunzioni straordinario.

Trapani è la provincia che in Sicilia più di altre beneficerà di queste nuove immissione a ruolo. E’ chiaro che non basta a sopperire integralmente le gravi carenze in organico, ma si tratta di un primo passo. Riteniamo che sia questa la strada giusta da seguire: investire nel personale che svolge un ruolo così decisivo per il corretto funzionamento dei nostri istituti penitenziari.

Share
Back to top